martedì 25 novembre 2014

Monte Carlo cookies


Siamo giá arrivati alla terza tappa del nostro tour Abbecedario Culinario Mondiale e siamo sbarcati letteralmente all'altro capo del mondo, precisamente a Camberra in Australia.
Ci ospita Haloo del blog Cook almost anything che vive proprio in questo grande paese e ci racconta che le origini culinarie australiane partono dalla popolazione indigena degli Aborigeni che cacciavano animali come canguri e serpenti mangiando radici e bacche.


Solo dopo le colonizzazioni avvenute a partire dagli ultimi decenni del 1700  si sono importati cibi e colture di origini europee dando il via quindi ad una cucina fusion che ha continuato nella sua evoluzione seguendo le emigrazioni continue che l'Australia richiama sia dall'Asia che dall'Europa. Oggi la cucina Australiana é un vero melting pot di sapori che fonde le tradizioni dei vari continenti venuti a contatto con la realtá locale.

Ho scelto un dolcetto che é un vero pasticcino e vi fará finire in bellezza anche una cena tra amici. É un  classico dolcetto australiano e a quanto si legge qui sembra sia molto amato, di sicuro é molto buono, il ripieno che usano é confettura e crema al burro ma io non amo questa crema e ho sostituito con del semplice mascarpone .... e ora via alle calorie.

Ingredienti per circa 35 biscotti o piú se li fate leggermente piú piccoli dei miei :

125 gr. di burro a temperatura ambiente
60 gr. di zucchero di canna
1 uovo
1 cucchiaino di essenza di vaniglia
150 gr. di farina
30 gr. di cocco secco a scagliette
1 cucchiaino di lievito per dolci

marmellata a piacere, io di uva fragola, 150 gr. di mascarpone


Preparazione : amalgamare burro e zucchero, unire poi l'uovo e la vaniglia, una volta che é tutto omogeneo versare la farina, il cocco e il lievito.
Fare con il composto ottenuto delle palline un po' piú grosse di una nocciola ma non piú grosse di una noce. Sistematele su una teglia da forno ricoperta da un foglio di carta forno leggermente distanziate e con il dorso di un cucchiaio premetele leggermente. Con una forchetta fate dei segni orrizzontali e poi verticali, infornate a 170 gradi per 15 minuti o fino a quando cominciano a dorare.
Sfornate e lasciate che i biscotti si raffreddino totalmente, poi distribuite un cucchiaino di marmellata ( io all'uva fragola) su un biscotto e un cucchiaino di mascarpone su di un altro delle stesse dimensioni quindi uniteli in modo da far combaciare i due ripieni.

Abbecedario culinario mondiale

abbecedario della comunità europea

abbecedario della comunità europea
le mie ricette tradizionali dall'europa

abbecedario gastronomico d'Italia

abbecedario gastronomico d'Italia
le mie ricette tradizonali delle regioni italiane

abbecedario gastronomico

abbecedario gastronomico
le ricette dell'alfabeto culinario, comprese le mie.

i blog gallinosi

Archivio blog

cosa staranno dicendo?

Post più popolari

chi passa da qui

in salute per salutiamoci

foodepix

my foodepix gallery